Selpress firma l’accordo con Promopress per la rassegna stampa

(ANSA) Selpress Media Monitoring & Newsbank Srl, società del Gruppo PMS SpA, attiva nel settore delle rassegne stampa, monitoraggio e analisi dei media, ha firmato oggi il contratto di licenza ARS (Agenzie di Rassegna Stampa) con Promopress 2000 Srl, la società che, su mandato della FIEG (Federazione italiana editori giornali), gestisce il Repertorio Promopress relativo ai diritti d’autore degli editori aderenti. Lo rende noto la Selpress, ”prima fra le principali agenzie di rassegne stampa operanti in Italia ad aver aderito all’invito della FIEG a regolarizzare la riproduzione e l’utilizzazione degli articoli pubblicati sui giornali”. ”La firma del contratto di licenza – continua il comunicato – consente a Selpress di continuare a fornire ai propri clienti, tramite la propria avanzata piattaforma informatica, rassegne stampa quotidiane con il consenso degli editori e nel rispetto delle norme sul diritto d’autore”. Elena Rodriguez Palacios, amministratore unico di Selpress, ha affermato: “Consideriamo gli editori, e i loro giornalisti, i principali partner della nostra attività, per questo non siamo mai stati contrari al principio di riconoscere una giusta remunerazione agli editori per l’utilizzo degli articoli pubblicati sui giornali. Riteniamo che Repertorio Promopress, ad oggi, pur non coprendo la totalità del composito panorama editoriale italiano, rappresenti la grande maggioranza delle copie dei giornali venduti ed il contratto proposto sia uno strumento condiviso che regolarizza la produzione delle rassegne stampa”. (ANSA, 30 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sara Riffeser Monti nominata presidente di Speed. Cresce la raccolta di carta (+1,7%) e web (+40%) nel primo trimestre

Presidio dei giornalisti Mondadori in piazza Duomo a Milano. No alla vendita di Confidenze e TuStyle

Agcom, a breve regolamento asta frequenze 5G. Cardani: rimborsati 40 milioni