Sul costo del personale ci adegueremo alla legge: la risposta della Rai a Brunetta

(ANSA) “Se la legge ci chiede di comunicare il costo del personale, relativamente ai singoli rapporti di lavoro dipendente o autonomo, lo faremo. Finora riteniamo di non essere stati inadempienti”. Il presidente della Rai Anna Maria Tarantola e il direttore generale Luigi Gubitosi hanno risposto così, in audizione in commissione di Vigilanza Rai, a Renato Brunetta (Pdl) che ha ricordato come ieri sia diventato legge il dl 101 sulla Pubblica amministrazione, che al comma 11 dell’art. 2 prevede anche per la Rai l’obbligo di comunicare alla presidenza del Consiglio e al ministero dell’Economia il costo annuale del personale, relativamente ai singoli rapporti di lavoro dipendente o autonomo. Il deputato del Pdl chieda che sia inserito anche nel contratto di servizio. (ANSA, 30 ottobre 2013)

Luigi Gubitosi e Anna Maria Tarantola (foto Olycom)

Luigi Gubitosi e Anna Maria Tarantola (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi