Per il network televisivo Discovery salgono incassi e profitti nel terzo quadrimestre 2013

Il network televisivo statunitense Discovery ha registrato incassi per 1,4 miliardi di dollari nel terzo quadrimestre del 2013. Grazie alla crescita nei mercati internazionali, i ricavi sono aumentati del 28%. Per quanto riguarda i profitti, l’aumento è del 24% e salgono a 255 milioni. Le cifre sono fornite da World Screen.

Nel 2013 Discovery ha scelto di investire al di fuori degli Stati Uniti. Tra le acquisizioni più importanti si segnala il Sbs Nordic, comprato da ProSiebenSat. Il network statunitense ha inoltre investito in Eurosport e in altri canali a pagamento dell’emittente privata francese Tf1.

Gli incassi pubblicitari del netowrk sono più che raddoppiati nel corso dell’anno, passando nel terzo quadrimestre a 282 milioni di dollari, mentre i ricavi dalla distribuzione sono saliti a 322 milioni (+29%).

Per l’intero 2013 il gruppo prevede incassi complessivi compresi tra i 5,55 e i 5,625 miliardi di dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Pari tra Proietti e Ventura, fenomeno volley, Floris batte Berlinguer. Inter al 6,6% su Sky

Politici in tv: Floris stacca Berlinguer, Salvini più forte di Di Maio, fuga da Orfini

Olimpiadi, Malagò: Torino può ripensarci. Fontana: garanzie solo se in tre? Curioso…