La nuova versione di Indoona è disponibile con nuova grafica e funzionalità speciali

E’ disponibile su www.indoona.com la nuova versione di Indoona, l’applicazione tutta italiana sviluppata da Tiscali che integra fonia e social network per chiamare, video chiamare e inviare messaggi multimediali da smartphone e da Pc. Indona 2.5  presenta nuova grafica, chat multimediale, chat di gruppo e funzionalità speciali per la versione web.

 Con Indoona da oggi è possibile scambiarsi messaggi diventa ancor più semplice: grazie alla versione 2.5- si legge nel comunicato- e alla nuova chat multimediale, è possibile visualizzare in un’unica conversazione tutti i messaggi scambiati sia con i contatti della propria rubrica telefonica che con quelli del social network, e in più è possibile creare “chat di gruppo” per scambiare messaggi con gruppi di utenti fino a 60 amici. Una chat ora molto più veloce e accessibile anche in caso di reti bloccate al VoIP.

Si arricchisce anche la funzionalità foto: direttamente dalla home del social network è possibile accedere alla macchina fotografica, scattare e postare la foto immediatamente geolocalizzata. Tutte le foto vengono salvate nella bacheca dell’utente, e rese  disponibili nella galleria pubblica se postate nel social network, o privata se postate in chat. Una novità interessante è rappresentata dalla collezione di divertenti e nuovi stickers a disposizione degli utenti della chat.
 
La nuova indoona presenta, inoltre, una grafica ed un’interfaccia utente completamente ridisegnata, più immediata ed accattivante, che dà un ampio risalto alle foto. Le novità riguardano anche la versione web di indoona: da oggi grazie all’introduzione della tecnologia WebRTC (Real Time Communication) è possibile effettuare chiamate da qualsiasi pagina web e senza la necessità di scaricare alcun client*. Vengono inoltre introdotti dei nuovi codec che permettono di effettuare chiamate e videochiamate di ottima qualità anche in caso di segnale non ottimale. Indoona 2.5 risponde a tutte le esigenze della comunicazione di oggi, non più basata su un livello prettamente personale e privato, ma fortemente incentrata sul “social” e sulla condivisione delle emozioni di ogni singolo momento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Audible e Il Libraio lanciano Audiolibraio, serie podcast dedicata agli audiolibri

Mondadori Portfolio acquisisce l’archivio fotografico di Veneranda Biblioteca Ambrosiana

Con ‘Questionable’ DigitalMde offre soluzioni customizzate ai brand che vogliono farsi riconoscere dagli assistenti vocali