Mercato

05 novembre 2013 | 17:42

Per Publicis Italia un oro e un argento ai London International Awards

La campagna The Candidate, realizzata da Publicis Italia per Heineken International, è stata premiata con 1 oro e 1 argento al London International Awards, uno dei principali premi internazionali.

The Candidate – spiega una nota di Publicis – è una brand activation che stravolge le regole classiche del recruiting e trasforma una situazione prevedibile, costituita da elementi sempre uguali (curricula e colloqui) in una selezione del personale a cui nessuno può prepararsi. Solo chi è realmente open minded, intraprendente, creativo e sicuro di sé, pronto a mettersi in gioco e a cogliere le opportunità che la vita offre è il talento giusto per entrare a far parte del mondo Heineken.

Il video è visibile qui:  http://www.youtube.com/watch?v=j5Ftu3NbivE

Il team Publicis Italia che ha ideato e realizzato il  progetto e lavorato con la direzione creativa esecutiva di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini,  è composto dall’art director Marco Viganò, dal copywriter Michele Picci, dal digital art director Domenico Manno e dal digital copywriter Daniele Papa. Santi Urso si è occupato del graphic design e Giada Salerno è colei che ha tirato le fila di tutto quale account supervisor e referente per Dario Gargiulo, Manager Heineken Digital Global Commerce. I due metalli si vanno ad aggiungere ai numerosi riconoscimenti già assegnati nell’anno alla campagna come l’oro, i due argenti e i due  bronzi a Cannes; l’oro e l’argento al Clio e i due ori al FAB.