Stefano Maruzzi, vice presidente emea di GoDaddy

Il 6 novembre 2013 GoDaddy, grande provider di web hosting e nomi di dominio, nomina Stefano Maruzzi vice presidente emea (Europa, Medio Oriente e Africa). Maruzzi avrà il compito di guidare GoDaddy in un percorso di ampliamento a livello europeo,
rafforzando la presenza dell’azienda e sviluppando l’offerta di servizi alle imprese in tutta la regione.

Maruzzi vanta una carriera con 25 anni di esperienza nella realizzazione e gestione di team a forte connotazione tecnologica e nell’ambito dei media in Europa. Figura molto conosciuta nel settore tecnologico in Italia e in Europa, nel corso degli ultimi 13 anni Maruzzi ha lavorato in qualità di responsabile e senior executive presso organizzazioni multinazionali tra cui Google, Microsoft e Condé Nast.
Maruzzi arriva in GoDaddy da Yoox Group, dove è stato direttore per l’Europa e il Nord America e coordinerà le attività di GoDaddy da Londra.

Oltre alla nomina di Maruzzi, GoDaddy conferma il progetto di aprire un Customer Care Center europeo entro la fine dell’anno. Il servizio di GoDaddy, che fornirà supporto ai clienti in 14 lingue europee, sarà operativo nella tarda primavera del 2014.

Stefano Maruzzi

Stefano Maruzzi, vice presidente emea GoDaddy

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Angela Maria Avino, chief operating officier di Dottori.it

Deborah Exell, global head of human capital & change di Getronics

Maddalena Marino, head of ad operation di Adglow