Svelato il mistero della chiatta galleggiante di Google a San Francisco

(TMNews) Google ha svelato il mistero dell’enorme piattafoma galleggiante nella baia di San Francisco, precisando che sarà “uno spazio interattivo” dove apprendere le nuove tecnologie.

Avvistata dal blog specializzato Cnet, l’enorme struttura di 76 metri per 22 era stata presentata come un centro dati galleggiante.

chiatta google

chiatta google, foto:nextme.it

“Un centro dati galleggiante? Una nave per mega-feste? Una chiatta per ospitare l’ultimo dinosauro? Purtroppo, nulla di tutto questo – ha precisato il colosso del web in un comunicato – anche se è ancora presto e le cose possono cambiare, pensiamo di usare questa chiatta come spazio interattivo dove le persone possono apprendere le nuove tecnologie”.

La struttura si trova nei pressi di Treasure Island, un’isola artificale situata tra San Francisco e Oakland.

(TMNews, 7 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sky e Wavemaker in coro dal Wired Next Fest: data scientist e content manager cercansi

Il dibattito sulla crisi delle news ha bisogno di fare i conti con la realtà dei fatti

Fnsi-Uspi, primo contratto per i periodici locali. C’è anche il redattore web