Il presidente del Senato Grasso: “La democrazia ha bisogno di giornalismo responsabile”

(TMNews) “La democrazia richiede un giornalismo responsabile”: lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo al centro Frentani per i 25 anni dell’agenzia di stampa Dire. “L’informazione è il presupposto della conoscenza e della formazione di un’opinione e, dunque, una condizione essenziale per vivere in democrazia – ha spiegato -. Nutre il dibattito e la formulazione delle idee, è l’anima del vivere civile. Solo un cittadino informato può compiere scelte consapevoli, esercitare i propri diritti e partecipare al processo decisionale”.

Pietro Grasso

Pietro Grasso, presidente del Senato (foto:Repubblica.it)

“Oggi, grazie anche alle nuove tecnologie, disponiamo di un’enorme quantità d’informazioni e in tempo quasi reale. Ma la quantità e la rapidità delle notizie non ne garantiscono in alcun modo il livello qualitativo – ha osservato -. Se poca informazione non consente la comprensione della realtà, allo stesso modo un’eccessiva quantità di notizie può uccidere l’informazione senza generare conoscenza. Non è di informazione quantitativa, di rumore, che la democrazia ha bisogno. Non di un fiume di notizie spesso addirittura superiore a quelle che riusciamo ad assimilare e gestire”.
L’informazione è essenziale per la democrazia ma, ha aggiunto Grasso, non deve essere “una rappresentazione riduttiva, superficiale e manipolatoria della complessità della realtà”.

“Ricordo che ci sono giornali che hanno rubriche dedicate alle “notizie che non lo erano”, ovvero all’analisi degli errori dettati da superficialità e ricerca spasmodica della velocità invece che della verifica e dell’accuratezza” ha osservato. “Da parte delle istituzioni e della politica l’impegno deve essere improntato alla trasparenza – ha concluso -, a garantire le risposte, l’accesso ai dati e agli open data, a fornire tutti gli strumenti per un’informazione corretta e accurata. Da parte di chi fa informazione il dovere della verifica e della correttezza”. (TMNews, 7 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Eletti presidenti, vice e segretari Commissioni permanenti. Vigilanza Rai ancora da definire

Giornalisti, domani incontro tra rappresentanti e presidente Camera Fico

Rai, al via bando per giovani talenti dell’animazione