Festa per il lancio dell’edizione spagnola di Icon

Festa per 600 persone nel Circolo di Belle Arti di Madrid per il lancio dell’edizione spagnola di Icon. Nel suo discorso Javier Moreno, direttore del principale quotidiano spagnolo, ha detto: «Abbiamo valutato e discusso progetti per una rivista maschile da non meno di 10 anni, che io ricordi. Non fosse altro che per questo, il lancio di Icon ha per noi il sapore dell’evento».

Icon Spagna

Icon Spagna, Julio Alonso chief operating office Prisa, Joana Bonet editorial consultant, Javier Moreno direttore El Pais, Lucas Arraut direttore Icon Spagna
Jose Luis Sainz, CEO Prisa
Oscar Becerra. Direttore generale Prisa

Icon Spagna nasce grazie a un accordo di licensing tra Mondadori International Business e Promotora General de Revistas ed Ediciones El País, che prevede la pubblicazione di 10 numeri all’anno del magazine, che esce ogni primo giovedì del mese come allegato gratuito del quotidiano e dal giorno successivo in vendita separatamente. Nato in Italia nell’aprile 2011 e diretto da Emanuele Farneti, Icon è il magazine maschile di Panorama che racconta le icone della cultura pop e celebra tutto ciò che è tendenza nella moda, nell’arte, nel design, nell’architettura e negli stili di vita.

Molti applausi per lo spot di cinque minuti, firmato dal regista Fernando Gonzalez Molina, in cui cinque noti attori spagnoli si esercitano a recitare la parola “icon”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Copyright Ue, Crimi: su direttiva pensiamo a deterrenti. Dobbiamo immaginare il futuro, non regolamentare il passato

Cairo: positivo l’esordio di Cook. Per La7 +13% nella raccolta pubblicitaria a settembre

‘Codice Rocco’: infuriano le polemiche sui metodi del portavoce del governo Rocco Casalino