Il film Ghost, dopo 23 anni, diventa una serie televisiva

(TMNews) Dopo 23 anni torna ‘Ghost’, ma sul piccolo schermo. Il film cult con Patrick Swayze e Demi Moore, diventerà infatti una serie tv ispirata alla storia d’amore di Sam e Molly con la Paramount, come riporta l’Hollywood Reporter.

A scrivere l’adattamento saranno Akiva Goldsman e Jeff Pinkner, il primo famoso per aver lavorato a “A Beautiful Mind” e “Io sono leggenda”, il secondo esperto di serie televisive (“Fringe” e “Alias”). “Ghost”, del’90 diretto da Jerry Zucker, vinse due Oscar, per la miglior sceneggiatura originale e la miglior attrice non protagonista, Whoopi Goldberg. La storia di Swayze e Moore amanti sfortunati che riescono a stabilire un contatto dopo che lui è morto in un incidente, è rimasto uno dei titoli più amati nella storia del cinema.

Indimenticabile soprattutto la scena di passione tra la donna e il fantasma sulle note di “Unchained Melody”. Ancora non è chiaro in che modo il film possa essere trasformato in una serie e quanti episodi verranno realizzati. Resta poi il dubbio sui protagonisti. Chi potrà eguagliare gli interpreti dell’originale? (TMNews, 13 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi