Gli hacker attaccano due profili istituzionali della regione Sardegna

(AGI) Gli hacker specializzati nell’impossessarsi dei profili creati on line dagli utenti su siti come yahoo e google o su Facebook hanno preso di mira anche il capo ufficio stampa della Regione Sardegna, Giorgio Greco, e l’ex deputato del Pdl Bruno Murgia, attuale presidente dell’Isre, l’Istituto etnografico sardo.

Il rischio e’ che l’offensiva si estenda ad altri profili “istituzionali” in Sardegna (e non solo), specie nei casi in cui le password d’accesso dei proprietari non rispondano a elevati criteri di sicurezza e siano piu’ facilmente indentificabili dai generatori automatici di password di cui spesso gli hacker sono dotati. A Greco, che si e’ gia’ rivolto alla polizia postale, e’ stato “rubato” il profilo Gmail, presto sostituito con informazioni completamente in arabo: prima che il giornalista avesse il tempo d’intervenire, gli hacker hanno saccheggiato la sua mailing list, piena di contatti istituzionali, e sono riusciti anche a penetrare nel suo telefono cellulare di servizio, manipolando la rubrica e approfittando del fatto che le email di lavoro erano consultabili anche dal portatile. Molti indirizzi e numeri sono stati cancellati, mentre partiva un’offensiva di “phishing” ai contatti di Greco: una lettera in cui gli hacker (con basi in Sicilia e in Nigeria, secondo quanto ricostruito finora) si spacciavano per il giornalista, inventandosi una disavventura di viaggio e chiedendo denaro. E-mail simili sono partite nella notte dalla casella di posta Gmail di Bruno Murgia, che ha centinaia di contatti fra i quali giornalisti e politici: in un italiano approssimativo, gli hacker – fingendosi l’ex parlamentare – sollecitavano denaro per aiutarlo a tornare in Italia da Plymouth (Gb). Nel frattempo anche il suo profilo era stato riscritto in arabo. Greco e’ riuscito ad arginare le conseguenze dell’assalto modificando tempestivamente la password d’accesso al profilo e rivolgendosi alla polizia postale. Altrettanto ha fatto Murgia.

AGI 13 novembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Presentata la quarta edizione del Mia, in programma dal 17 al 21 ottobre a Roma, nel Distretto Barberini

Rocco Casalino deferito dall’Ordine dei giornalisti al consiglio di disciplina territoriale

Cairo: positivo l’esordio di Cook. Per La7 +13% nella raccolta pubblicitaria a settembre