Accordo tra Radio Italia e Telespazio per la diffusione in chiaro sul satellite di Radio Italia Tv

Radio Italia e Telespazio hanno siglato un accordo per la diffusione in chiaro di Radio Italia Tv sulle frequenze di Eutelsat-Hot Bird a 13° Est. La trasmissione avverrà attraverso una delle piattaforme digitali televisiva gestita da Telespazio.

L’accordo con Telespazio – si legge nel comunicato – è finalizzato alla diffusione a un sempre maggior numero di utenti dei programmi di Radio Italia TV, emittente già premiata dai dati di gradimento Auditel. La trasmissione del canale attraverso le piattaforme digitali gestite da Telespazio conferma il ruolo di player altamente tecnologico della società nel campo dei servizi radiotelevisivi via satellite a livello nazionale e internazionale.

Grazie a questa partnership Radio Italia Tv, canale televisivo interamente dedicato alla musica italiana già presente sul digitale terrestre al canale 70, potrà essere ricevuto gratuitamente dai possessori di un impianto di ricezione satellitare sulla posizione orbitale a 13° Est. Per i possessori di un decoder Sky il canale sarà sintonizzabile automaticamente con la numerazione 725, mentre gli abbonati a TivùSat lo riceveranno alla posizione 35 del telecomando.

Mario Volanti, editore di Radio Italia Tv: “Telespazio è stata la prima società con la quale Radio Italia ha iniziato a trasmettere nell’ottobre del 1998 via satellite: è stato il primo canale italianodistribuito in chiaro con l’utilizzo di nuove tecnologie che abbiamo avuto il piacere di sperimentare grazie a questa grande azienda. Poter riprendere un percorso insieme a Telespazio mi fa molto piacere anche perché il primo amore non si scorda mai”.

La trasmissione del canale attraverso le piattaforme digitali gestite da Telespazio conferma il ruolo di player altamente tecnologico della società nel campo dei servizi radiotelevisivi via satellite a livello nazionale ed internazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La digitalizzazione della scuola e la ricerca al centro del Microsoft Edu Day

2017 anno d’oro per Gattinoni. Il presidente del gruppo: “un volano per il triennio”

Il Gruppo Iren premiato per i siti corporate all’Interactive Key Award