Amici in day time va su Real Time

(ANSA) Sarà Real Time, la rete del gruppo Discovery Italia al canale 31 del digitale terrestre, a trasmettere il day time della 13 edizione di Amici di Maria De Filippi, a partire da lunedì 13 gennaio 2014. In un accordo reso noto oggi, Amici andrà in onda, nel day time dal lunedì al venerdì, senza la presenza in video di Maria De Filippi non più su Canale 5 ma appunto su Real Time del gruppo televisivo Discovery Italia. Amici nella diretta del sabato pomeriggio e nelle puntate di prime time continuerà ad essere in onda in esclusiva su Canale 5 ed entrambi condotti da Maria De Filippi”. Dopo essere riuscito ad imporre nel panorama televisivo italiano un nuovo genere, il factual entertainment, con l’arrivo di Amici su Real Time, ”Discovery si conferma tra i principali e più appetibili player del mercato televisivo nazionale e il network più innovativo del momento. Un format consolidato e amato come Amici approda su un canale nativo digitale, confermando il ruolo di Discovery Italia quale 3 editore televisivo nazionale con una share del 5,5% media annua (gennaio-ottobre 2013), piattaforma ideale per nuove opportunità di crescita e cambiamento. Il talent show – sottolinea una nota del gruppo – si integra perfettamente nel palinsesto di Real Time e incarna i valori tipici del canale: il racconto della realtà (il daytime di Amici documenta la vita quotidiana di una scuola di danza e canto), la proposizione di modelli positivi con un approccio al miglioramento di se’ e la vocazione ad esaltare il talento delle persone. La forte carica emotiva e la lunga serialità del format, elemento innovativo nel palinsesto di Real Time, permetteranno alla rete di attrarre anche nuovi pubblici e ampliare il proprio target”. (ANSA, 25 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi