Antitrust tedesco annulla inchiesta contro la politica di prezzi di Amazon

(MF-DJ) L’antitrust tedesco ha cancellato un’inchiesta che vedeva coinvolta Amazon, dopo che il retailer online ha abbandonato la politica di prezzo che a detta delle autorita’ limitava la libera concorrenza danneggiando i rivali minori.

L’organo ha avviato qualche mese fa un’indagine sui prezzi applicati a rivenditori terzi, ai quali, in virtu’ di una clausola del contratto, era vietato offrire i propri prodotti a un prezzo inferiore su altre piattaforme come eBay o sugli store online degli stessi commercianti.

“Amazon e’ il maggiore retailer online e compete direttamente con i partecipanti del mercato”, ha sottolineato l’antitrust, aggiungendo che “in nessuna circostanza puo’ essere giustificato dettare politiche di prezzo ai concorrenti.

MF-DJ 26 novembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Copyright Ue, Crimi: su direttiva pensiamo a deterrenti. Dobbiamo immaginare il futuro, non regolamentare il passato

Cairo: positivo l’esordio di Cook. Per La7 +13% nella raccolta pubblicitaria a settembre

‘Codice Rocco’: infuriano le polemiche sui metodi del portavoce del governo Rocco Casalino