‘Il Quinto Potere’ in testa alla classifica dei flop 2013 di Forbes

(ITALPRESS) Manca ancora un mese al termine dell’anno, ma c’e’ gia’ la Flop List ‘ufficiale’ del 2013. A stilarla e’ la prestigiosa rivista economica statunitense ‘Forbes’, la quale informa che il poco invidiabile titolo di peggior pellicola spetta a ‘The Fifth Estate’, la quale nonostante la presenza di uno degli attori del momento, Benedict Cumberbatch, e’ stata un disastro. Per realizzare il film (in Italia ‘Il quinto potere’, uscito alla fine dello scorso ottobre) infatti sono stati spesi 28 milioni di dollari, ma l’incasso e’ stato di soli 6 e quindi il ritorno si e’ esaurito in un magro 21%. Secondo il poco conosciuto ‘Bullet to the head’, terzo, sempre secondo la classifica ‘2013’s biggest turkeys’ di ‘Forbes’, il thriller ‘Paranoia’ che Harrison Ford non e’ riuscito a salvare dal naufragio con 13.5 milioni di incasso su un budget da 35 milioni di dollari. (ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Netflix: siamo in competizione con Fortnite più che con Hbo. La lettera agli azionisti dopo i risultati del quarto trimestre

Rcs, Cairo: nel 2019 puntiamo allo sviluppo digitale. Conti in linea con obiettivi di riduzione debito

Askanews, il Cdr: dall’azienda atteggiamento di chiusura su qualsiasi proposta di trattativa