Impiegati della tv regionale di Valencia occupano la sede

(TMNews) Gli impiegati della televisione regionale di Valencia hanno occupato la sede dell’emittente per impedirne la chiusura, decisa dal Parlamento della Comunità Autonoma (regione) spagnola.

“La radio è spenta ma la televisione continua: manteniamo le trasmissioni nonostante diversi tentativi di tagliare il segnale” ha spiegato una delle rappresentanti sindacali della Rtvv, Salut Alcover; i giornalisti hanno iniziato una diretta poco dopo la mezzanotte; poco dopo la polizia è stata schierata davanti alla sede dell’emittente.

Il governo regionale – guidato dal conservatore Partido Popular – aveva deciso la chiusura della Rttv il 5 novembre scorso, poche ore dopo che un tribunale aveva annullato un piano di licenziamenti che riguardava mille dei 1.700 dipendenti: l’esecutivo aveva dichiarato di non essere finanziariamente in grado di effettuare le riassunzioni necessarie. (TMNews, 29 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sky e Wavemaker in coro dal Wired Next Fest: data scientist e content manager cercansi

Il dibattito sulla crisi delle news ha bisogno di fare i conti con la realtà dei fatti

Fnsi-Uspi, primo contratto per i periodici locali. C’è anche il redattore web