Mese: dicembre 2013

30/12/2013

Barack Obama va pazzo per le serie tv. Le sue preferite Homeland e Breaking Bad

(TMNews) Come passa il suo tempo libero Barack Obama? Divora serie televisive made in Usa. L’uomo più potente del pianeta segue infatti una lunga lista di show, come rivelato dal prestigioso New York Times. In cima all’elenco delle preferenze alla Casa Bianca ci sono telefilm a sfondo politico come “Homeland” e “House Of Cards”; due

[...]

30/12/2013

Cosa è cambiato nella homepage di Facebook e che cosa significa per le aziende

Di recente Facebook ha cambiato gli algoritmi che valutano l’importanza dei contenuti sull’homepage. L’obiettivo è mostare agli utenti contenuti più rilevanti e più interessanti per il proprio profilo. Secondo un post di Facebook Newsroom questo cambiamento permette di dar maggior visibilità ai contenuti che altri utenti hanno letto e commentato e di mettere in evidenza

[...]

30/12/2013

Il 2013 è stato un anno senza innovazione tecnologica?

Per Christopher Mims il 2013 è stato un anno imbarazzante per il mondo della tecnologia. Nel quo articolo su Quartz afferma che l’innovazione è stata sostituità dall’ingegneria finanziaria. Per il giornalista non c’è stato un solo prodotto significativo lanciato quest’anno (i Google Glass non contano perché non sono ancora un prodotto commerciale).

[...]

30/12/2013

Da Forbes 4 domande e 4 previsioni sul prossimo futuro dei social network

Il 2013 è stato un anno turbolento, anche per i social network. Nell’arco di 12 mesi c’è stata l’ipo di Twitter, l’acquisizione miliardaria di Tumblr da parte di Yahoo e la nascita del servizio di messaggistica Snapchat (che cancella i messaggi non appena vengono ricevuti). Inoltre, molte aziende stanno integrando il social media marketing con

[...]

30/12/2013

Il Financial Times loda Papa Francesco “Onestà e sincerità che non hanno eguali in alcun leader mondiale”

(TMNews) Durante il 2013 nessuno ha catturato l’attenzione della gente di tutto il mondo più di papa Francesco che, nei nove mesi trascorsi dalla sua elezione al soglio pontificio, ha avviato un’importante revisione nella guida e nella gestione del papato. E’ quanto scrive oggi il Financial Times, dedicando al pontefice un editoriale intitolato “L’eccezionale figura

[...]

30/12/2013

Il Fatto quotidiano denuncia vicinanze tra Lavitola e azionista dell’Unità, che risponde: “Tutto falso. Provocazione strumentale”. Ma il cdr del giornale di Gramsci vuole chiarezza sull’azionariato

Amicizie tra la nuova azionista dell”Unità’ e il faccendiere Lavitola, è il dato più eclatante della ricostruzione del ‘Fatto quotidiano’ di Nie, l’editore dell’Unità che, ad ottobre, ha cambiato direttore (Luca Landò al posto di Claudio Sardo) e azionista di riferimento (ora Matteo Fago).

[...]

29/12/2013

Ascolti tv (Auditel) novembre 2013

Ecco gli ascolti di novembre delle emittenti nazionali dtt, sat e Iptv (.xls)
I dati sono articolati in varie tabelle: ‘target individui 4+’, ‘target bambini 4-14’, ‘Pay tv’, ‘Pay tv bambini 4-14’, ‘Dtt’, ‘Dtt bambini 4-14, ‘Indicatori di performance’ e ‘Sintesi ascolti per piattaforma (digitale terrestre, satellitare, Iptv)’.
Clicca qui per scaricare tutti i dati (.xls)

[...]

28/12/2013

Rcs punta a vendere la spagnola Radio Marca, ma la partita più rilevante nel settore delle emittenti rimane quella italiana

Riportiamo la notizia dell’agenzia Radiocor segnalata sul sito web di Franco Abruzzo.
Il business delle radio sarà al centro dell’attenzione degli azionisti  di Rcs Mediagroup nei primi mesi del 2014. Il gruppo editoriale si sta mobilitando per uscire dal business  radiofonico non solo in Italia, dove si attendono novità  sulla quota del 44,5% di Finelco (Radio

[...]

27/12/2013

Ex capo dei servizi segreti britannici prevede grazia Usa per Snowden. In cambio stop alle rivelazioni

(TMNews) La ‘talpa’ Edward Snowden riceverà probabilmente la grazia da parte degli Stati Uniti se però smetterà di diffondere ulteriori informazioni prevenienti dalla mole di documenti che ha collezionato mentre lavorava per la National security agency (Nsa) americana. E’ quanto sostiene Eliza Manningham-Buller, ex funzionario britannico a capo dell’MI5, l’agenzia per la sicurezza e il

[...]