Cinema

02 dicembre 2013 | 15:10

Batte tutti i record il nuovo film d’animazione Disney ‘Frozen’

(TMNews) La Disney batte tutti i record: il nuovo film ‘Frozen – Il regno di ghiaccio’ ha incassato in pochi giorni in Usa 93 milioni di dollari, maggior successo per un film uscito nel giorno del Ringraziamento, e dal 19 dicembre arriverà nelle sale italiane. Per presentarlo a Roma sono arrivati i registi Chris Buck e Jennifer Lee e il produttore Peter Del Vecho, insieme ai doppiatori Serena Autieri, Enrico Brigano e Serena Rossi.

Enrico Brignano

Enrico Brignano, doppiatore del personaggio Olaf (foto: screenweek.it)

Il film d’animazione è ispirato alla fiaba di Andersen ‘La regina delle nevi’ e racconta il viaggio avventuroso della giovane Anna alla ricerca della sorella Elsa, i cui poteri hanno intrappolato il loro regno in un inverno di ghiaccio. “La nostra sfida era raccontare una storia diversa, dove il centro non c’è il bene e il male, ma l’amore e la paura, e tutti i personaggi rappresentano uno di questi sentimenti” ha affermato Lee.

Serena Autieri

Serena Autieri, doppiatrice del personaggio Elsa (foto: screenweek.it)

In una storia incantata tra ghiaccio e nevi, con tante canzoni, si animano personaggi pieni di sfaccettature, dalla regina isolata Elsa, alla volitiva Anna, al valoroso Kristoff, al divertente uomo di neve che sogna il sole, Olaf. Personaggi imperfetti che secondo Lee sono il segreto del successo del film: “Volevamo raccontare una storia con un lato moderno, con personaggi con cui il pubblico può trovare una relazione e identificarsi”. I doppiatori, Brignano in testa, hanno sottolineato che essere scelti per doppiare un film Disney è “come una piccola conquista dell’America”. L’attore romano, che doppia Olaf e al quale è affidata la parte più comica del film, ha detto: “Abbiamo vinto letteralmente un provino, perché c’era una commissione in Usa che ci valutavaàE’ una storia straordinaria, piena di canzoni, una responsabilità enorme nei confronti dei bambini che andranno a vederlo”. La Autieri ha spiegato: “Quando mi hanno detto che avevo passato il provino ho esultato, ero felicissima: sono cresciuta con i film Disney”. (TMNews, 2 dicembre 2013)