Protagonisti del mese

03 dicembre 2013 | 9:43

Paolo Ainio

La piramide rovesciata dell’editoria on line

Il digitale non ucciderà l’informazione, afferma Paolo Ainio, fondatore di Virgilio e di Banzai. Gli editori devono però saper sfruttare in modo nuovo le risorse disponibili, dalla pubblicità, all’infocommerce, alle vendite on line. Una piramide rovesciata in cui il giornalismo può ritrovare i mezzi necessari per continuare a esercitare il suo ruolo.

 

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 444 – Speciale 40 anni