03 dicembre 2013 | 16:20

Su IlGiornale.it debutta l’iniziativa ‘Gli occhi della guerra’

Sarà online entro la settimana l’iniziativa de IlGiornale.it  ’Gli occhi della guerra’, una piattaforma di crowdfunding per la realizzazione di reportage di guerra.

Grazie al processo di crowdfunding, che consente il finanziamento dal basso, ovvero da parte dei lettori, di un progetto (in questo caso la realizzazione di reportage in zone di conflitto), sarà possibile sostenere le due proposte iniziali, di cui è visibile una breve descrizione sul sito dedicato all’iniziativa.

La prima è ‘Afghanistan goodbye!’ e intende fare luce sulla realtà di un paese che, l’anno prossimo, vedrà il ritiro delle truppe italiane, per capire se e quanto l’intervento italiano sia stato utile al futuro della popolazione locale. La seconda si chiama ‘Libia, il nostro petrolio è in pericolo’ e riporta l’attenzione sul paese nel quale è ancora in corso una guerra civile di cui i media non si stanno più occupando e dove i conflitti tra milizie bloccano la produzione di petrolio e gas, mettendo a serio rischio le forniture destinate a soddisfare il fabbisogno energetico italiano.

Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale (foto Olycom.it)

Accanto a ciascuna proposta è indicata la cifra necessaria per realizzarla (4000 euro per la prima, 5000 per la seconda) e chiunque può scegliere liberamente a quale dei reportage dare il proprio sostegno economico. Quando scadranno le raccolte fondi, il reportage che avrà ottenuto la somma di denaro più alta sarà realizzato. Qualora l’importo derivante dai contributi volontari e individuali non fosse sufficiente a coprire tutte le spese, interverranno gli sponsor, anche se l’unica azienda che finora ha aderito al progetto è stata Hp Autonomy, attiva nei settori dell’innovazione e della sperimentazione tecnologica.