Comunicazione, New media

03 dicembre 2013 | 13:11

Piccoli Comuni 2.0 crescono: il 44% ha un account su Twitter

(ANSA) Crescono i Comuni italiani su Twitter. Ad oggi risultano 461 profili ufficiali, con una grande riscossa delle realtà medio-piccole, il 44% ha un account sul microblog rispetto all’1% delle amministrazioni di grandi dimensioni. Particolarmente presente la Toscana e la Lombardia ma lo scettro di ‘best practice’ spetta al distretto di Vinci-Empolese, in Toscana, che raggruppa 11 piccoli comuni. Ma eccellenze si registrano anche in Marche, Basilicata e Sardegna. E’ questa la fotografia dell’Italia di Twitter secondo una ricerca dell’Università di Siena presentata a Roma. “Si tratta di un fenomeno ancora di nicchia ma che comunque evidenzia molte istituzioni pioniere. Ed è un fenomeno fluido e i continuo cambiamento se si considera che solo a giugno risultavano 368 profili ufficiali”, spiega Cristina Capineri che insieme ad Antonello Romano e Claudio Calvino ha messo a punto la ricerca per l’Università di Siena. “Spesso guardiamo agli Stati Uniti o ad altri Paesi europei per citare ‘best practice’ nel settore della nuova comunicazione pubblica, ma in Italia esistono già o stanno crescendo esperienze molto interessanti”, dice Francesco Di Costanzo, presidente dell’associazione Cittadini di Twitter che ha organizzato la giornata di studio in collaborazione con l’Anci. (ANSA, 3 dicembre 2013)