Cinema

03 dicembre 2013 | 15:25

Hunger Games sbanca il botteghino con 4,3 milioni. Gli incassi del weekend (GRAFICO)

(ANSA) La Ragazza di fuoco di Hunger Games approda al cinema e sbanca i botteghini. Negli Stati Uniti batte ogni record precedente, con un incasso al box office di oltre 110 milioni di dollari, e supera il limite fissato precedentemente da Harry Potter e la Pietra Filosofale (82 milioni). Anche in Italia non è da meno e il secondo capitolo della saga scalza “Thor: The Dark world” dalla vetta della classifica dei film più visti della settimana, con 4 milioni 362 mila euro di incasso in 5 giorni di programmazione, facendo registrare anche la miglior media per schermo (5.704). L’eroe della Marvel, che ha resistito solo una settimana in testa, si ferma invece a 1 milione 593 mila euro (6,7 mln in totale in 2 settimane). Secondo i dati diffusi da Cinetel, al terzo posto è stabile Fuga di Cervelli (1,2 mln nel weekend, 3,5 in totale). Rallenta la sua corsa, che sembrava inarrestabile, Sole a catinelle di Checco Zalone, con 1 milione 246 mila euro per un totale record che sfiora ormai i 50 milioni alla 5 settimana in sala. Debutta al quinto posto la riuscita commedia, tra argomenti seri e toni leggeri, La mafia uccide solo d’estate di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif (756 mila euro), che ha vinto il premio del pubblico al Torino Film Festival, che si è chiuso sabato. Segue un’altra new entry: il cartone Free Birds – Tacchini in fuga di Jimmy Award, che totalizza 532 mila euro, davanti a Stai lontana da me (472 mila euro nel fine settimana, 3,5 milioni in totale). Entra all’ottavo posto Don John con Scarlett Johansson e Julianne Moore. Il film di Giovanni Veronesi con Elio Germano L’ultima ruota del carro, presentato all’ultima Festival del cinema di Roma, resiste al nono posto, chiude il fil d’animazione della Disney, Planes. In calo dell’11% il totale del box office rispetto a una settimana fa: 11 milioni 377 mila euro contro i 12 milioni 773 mila euro (-5%).

Ecco i dieci film più visti nel fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale.

La grafica è elaborata da Centimetri.