Televisione

05 dicembre 2013 | 10:45

La7 a Dalla Chiesa: “Nessun obbligo per la messa in onda dei programmi”

(ANSA) La7 comunica di “aver preso atto con stupore delle dichiarazioni della sig.ra Dalla Chiesa e precisa che l’Azienda non ha alcun obbligo contrattuale relativamente alla produzione e alla messa in onda di uno specifico programma essendo le decisioni in merito rimesse esclusivamente alla propria valutazione”. L’emittente replica così alla conduttrice, che si era detta pronta “a portare Cairo e la sua rete davanti ai giudici” se dovesse essere confermata l’ipotesi dello stop al programma pomeridiano Settima onda. (ANSA, 4 dicembre 2013)