New media, Notizie di agenzia

11 dicembre 2013 | 15:31

YouTube supera le aspettative: cresce il 32% più del previsto

(TMNEWS) YouTube sta crescendo a un passo più veloce delle stime. Secondo uno studio firmato eMarketer, il sito di video del gruppo Google chiuderà l’anno in corso con ricavi derivanti da pubblicità pari a 5,6 miliardi di dollari, il 51% in più di quanto registrato nel 2012. Si tratta di un incremento percentuale migliore del 32% (a quota 4,7 miliardi) previsto da RBC Capital Markets.

Presupponendo che le stime di eMarketer siano corrette (Google non diffonde dati societari su YouTube), il sito di video avrebbe una dimensione nove volte maggiore di quella di Twitter in termini di ricavi. Gli analisti si aspettano infatti che il sito di microblogging chiuda il 2013 con ricavi da 640 milioni di dollari.

Va detto che YouTube non trattiene tutti gli introiti da pubblicità generati sulle sue pagine web. Parte di essi vanno a partner e creatori di contenuti. eMarketer comunque prevede che, una volta pagate parti terze, i ricavi netti si attestino a 1,96 miliardi di dollari ossia l’1,7% di tutte le spese globali in campagne promozionali. Si tratta di una quota di mercato più ampia di quelle di Twitter, Aol e la radio su internet Pandora.

YouTube, acquisito da Google nel 2006 per 1,65 miliardi di dollari, vanta oltre un miliardo di visitatori al mese ed attrae circa il 20% di tutti gli investimenti in pubblicità nel mercato dei video online negli Stati Uniti. (TMNEWS, 11 dicembre 2013)