Comunicazione

12 dicembre 2013 | 11:16

Giro di poltrone a Finmeccanica, De Luca è il nuovo dg

(ANSA) Sergio De Luca lascia la carica di ad di Ansaldo Sts e assume l’incarico di direttore generale della controllante Finmeccanica, ma anche quello di presidente del cda della stessa Ansaldo, il cui nuovo ad sarà il giovanissimo, appena 37 anni, Stefano Siragusa. La girandola di poltrone è stata decisa oggi dai cda della holding della difesa e dell’aerospazio e della controllata attiva nel settore del segnalamento ferroviario. L’ad di Finmeccanica Alessandro Pansa lascia dunque il doppio incarico, che conservava ormai da quasi un anno, e affida le “operations” a De Luca, che nel gruppo di piazza Montegrappa ha vissuto praticamente tutta la propria vita professionale. Entrato in Ansaldo-Società generale elettromeccanica nel 1975, il nuovo dg (che assumerà formalmente l’incarico a partire da gennaio) nel 1981 è passato ad Ansaldo Trasporti, nel 1996 in Ansaldo Segnalamento Ferroviario, di cui diventa ad nel 1998, e dal 2007 è la guida operativa di Ansaldo Sts. De Luca, in ogni caso, non lascerà la società controllata, perché assumerà la presidenza del cda al posto di Luigi Calabria, che fa un passo indietro diventando vicepresidente. Nella stanza dei bottoni di Ansaldo Sts fa invece il suo ingresso Siragusa, che finora ha lavorato per la società seguendo le attività di riassetto strategico e gestionale del gruppo. Con questo nuovo incarico Siragusa diventa così uno dei più giovani amministratori delegati di società quotate: nato nel 1976, si è laureato al Politecnico di Milano, completando la propria formazione professionale alla Harvard Business School e iniziando la carriera in The Boston Consulting Group.(ANSA, 12 dicembre 2013)

Sergio De Luca (foto Railjournal.com)

Sergio De Luca (foto Railjournal.com)