Comunicazione, Televisione

12 dicembre 2013 | 16:44

Marco Balich lancia la Balich Worldwide Shows

Nasce la Balich Worldwide Shows, la newco guidata da Marco Balich, produttore olimpico italiano e direttore creativo di cerimonie ed eventi su scala internazionale, che opera a livello mondiale nell’ambito dell’entertainment e dello show business. Lo comunica in una nota diffusa oggi.

Dal dna creativo e cosmopolita, la newco coinvolgerà nel suo staff affermati professionisti dello show business a livello globale. La nuova realtà si occuperà di ideare e realizzare grandi eventi, cerimonie olimpiche, show permanenti e format innovativi.

Marco Balich

Marco Balich

La costruzione dell’hub italiano della Balich Worldwide Shows – spiega la nota – raduna talenti internazionali come Doug Jack, Creative Coreographer e Bryn Walters, Live Action Director.

“La neo-nata Balich Worldwide Shows rappresenta il primo passo verso la costituzione di un Gruppo globale con un partenariato articolato, che abbraccerà realtà e professionisti di talento da tutto il globo con l’obiettivo di affermarsi come player di riferimento nel mondo dell’entertainment”, afferma Marco Balich. “Il mercato dello show business è globale e in esso convergono stili e tendenze da tutto il mondo; proprio la capacità di un loro blending rappresenta un fattore di successo oggi distintivo”.

Balich, ad oggi, è considerato una delle figure più importanti a livello mondiale nella produzione di cerimonie olimpiche (master of ceremonies). Il suo percorso olimpico è iniziato nel 2002 come project leader del Flag Handover della cerimonia di chiusura Salt Lake City e si è consolidato nel 2006 diventando direttore creativo ed executive producer delle cerimonie olimpiche di Torino. Nel 2010 Marco Balich è stato executive producer e direttore creativo del Bicentenario del Messico, nel 2011 ha ricoperto lo stesso ruolo per il 75° Anniversario dello Shakhtar Donetsk FC e inaugurazione dello Juventus Stadium. Nel 2012 Balich ha firmato la produzione esecutiva del Flag Handover dei Giochi Olimpici di Londra 2012.

Prossimo appuntamento, Rio 2016: sarà infatti Marco Balich a firmare le cerimonie di apertura e di chiusura dei Giochi Olimpici nel ruolo di executive producer.

Inoltre Balich ricopre, dallo scorso novembre 2012, il ruolo di direttore artistico del Padiglione Italia – Expo 2015.