Televisione

13 dicembre 2013 | 16:55

Finale da record per X Factor con 2 milioni di spettatori. Tutti i dati Auditel del 12 dicembre

I dati Auditel su ascolti e share del 12 dicembre 2013 delle principali emittenti televisive: Rai, Mediaset, La7, Sky.

 

Rai

(ASCA) Ieri, giovedi’ 12 dicembre 2013, le Reti Mediaset si aggiudicano prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 39.88% di share (10.284.000 telespettatori totali), 32.41% di share (3.613.000 telespettatori totali) e 37.27% di share (3.712.000 telespettatori totali). Canale 5 e’ leader in prima, seconda serata e nelle 24 ore sul pubblico totale con, rispettivamente, 5.745.000 telespettatori (23.29% di share commerciale), 1.583.000 telespettatori (14.47% di share commerciale) e 1.960.000 telespettatori (19.98% di share commerciale). Il Tg5 delle ore 20.00 e’ leader dell’informazione sul pubblico attivo con il 21.39% di share (4.792.000 telespettatori totali). Anche l’edizione delle 13.00 e’ al vertice dell’informazione sul target commerciale con il 21.79% di share (3.105.000 telespettatori totali). L’edizione di Studio Aperto delle ore 18.30 realizza 1.103.000 telespettatori, share dell’8.46% sul target commerciale. Da segnalare in particolare: su Canale 5, ”Striscia la Notizia” risulta il programma piu’ visto dell’access prime time sul target commerciale con una share del 21.25% e 5.270.000 spettatori totali; – a seguire, boom d’ascolti per il film in prima tv ”Il peggior Natale della mia vita” leader assoluto della prima serata con 5.975.000 telespettatori totali, share del 25.26% sul target commerciale; – in seconda serata, nuovo record per ”Supercinema” con 1.763.000 telespettatori e una share dell’11.84% sul target commerciale; – in day-time, bene ”Mattino Cinque”: nella prima parte share del 14.18% sul target commerciale (633.000 telespettatori totali) e nella seconda parte share del 15.21% sul target commerciale (667.000 telespettatori totali); – molto bene ”Uomini e donne” di Maria De Filippi: 2.762.000 telespettatori, share del 25.53% sul target commerciale; – benissimo la soap ”Il segreto” con 2.998.000 telespettatori, share del 29.01% sul target commerciale; – ”Pomeriggio Cinque” raccoglie, nella prima parte, il 22.36% di share commerciale e 2.481.000 telespettatori totali e, nella seconda, il 18.20% di share commerciale e 2.486.000 telespettatori totali; – nel preserale, ”Avanti un altro!”, si conferma leader tra il pubblico 15-64 anni con una share del 22.90% e 4.045.000 telespettatori totali. su Retequattro, in prima serata, il match di Europa League ”Lazio-Trabzonspor” ottiene 1.221.000 telespettatori totali; Canali tematici Mediaset: Su Iris, in prime time, il film ”L’intrigo della Collana” con Hilary Swank raccoglie 400.000 telespettatori totali (1.50% di share sul pubblico attivo); Su Top Crime, in prima serata, bene la serie ”Bones VI” con 313.000 telespettatori totali (1.31% di share commerciale). Premium Calcio -Europa League 6a giornata della fase a gironi: Il match delle ore 19.00 ”Fiorentina-Dnipro” (217.000 telespettatori totali e lo 0.91% di share) e la sfida delle ore 21.05 ”Lazio-Trabzonspor” (150.000 telespettatori totali e lo 0.55% di share), superano la concorrenza pay.

 

Mediaset

(ASCA) Continua senza sosta la marcia vincente de ”L’Eredita”’ e di ”Affari tuoi”. Nel preserale di Rai1, ”L’Eredita”’, programma di Carlo Conti, ha conquistato una media di 4 milioni 853 mila telespettatori per lo share del 22.68%, saliti a 5 milioni 431 mila, con share del 23.36 nel gioco finale della ”Ghigliottina”. Nell’access prime time di Rai1 i pacchi di ”Affari tuoi” con Flavio Insinna, hanno ottenuto 5 milioni 317 mila telespettatori con share del 18.75. La prima serata Rai prevedeva su Rai1 ”Mission, il mondo che il mondo non vuol vedere”, seguito da 2 milioni 273 mila telespettatori e share dell’8.85; su Rai2 ”Tutte le strade portano a…” con Maurizio Battista, e’ stato visto da 1 milione 247 mila telespettatori e share del 4.76; su Rai3 il film western dei fratelli Coen ”Il Grinta”, ha raggiunto 1 milione 514 mila telespettatori (5.56). In seconda serata su Rai1 ”porta a Porta” ha totalizzato 964 mila telespettatori con share dell’11.20; su Rai2 ”Il grande cocomero” con Linus e’ stato visto da 493 mila telespettatori (3.13); su Rai3 ”Gazebo” ha ottenuto 471 mila telespettatori (3.04). L’insieme dei canali specializzati Rai ha registrato il 6.5% di share con Rai Movie primo canale (1.8).

 

Sky

(AGI) La finale di “X Factor” si trasforma in un evento senza precedenti: 2 milioni di spettatori medi e 8,8% di share per il supershow su Sky uno e Cielo. Record assoluto per Sky uno e per il talent targato Sky. Ieri, giovedi’ 12 dicembre, 10.005.893 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,5%. In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky e’ stata di 2.473.454 spettatori con il 9% di share. Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky e’ stato del 6,7%. Tra le 15 e le 18, lo share dei canali della piattaforma Sky, invece, e’ stato del 7,1%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,8%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky e’ stato dell’11,7%. Per l’Intrattenimento, una finale-evento per “X Factor 2013″, che batte ogni record precedente con 1.999.826 spettatori medi e l’8,8% di share per il grande live show al Forum di Assago in onda su Sky Uno HD/+1 e Cielo. Numeri che segnano un record assoluto per Sky Uno e per il talent show targato Sky: in particolare su Sky Uno HD/+1, il programma ha raccolto 1.123.352 spettatori medi e, nella fascia oraria in cui e’ stato trasmesso, X Factor ha fatto di Sky Uno il secondo canale nazionale sul target commerciale con il 7,77% di share. Nella fase finale dello show Sky Uno balza al primo posto con il 10,76% di share. Su Cielo l’ascolto medio della finale e’ stato di 876.474 spettatori medi, secondo miglior risultato di sempre per il canale alle spalle di un altro evento targato Sky, “Il ‘Confronto’”. Sempre per l’Intrattenimento, da segnalare l’appuntamento con “X Factor Daily”, in onda dalle 18.45 su Sky Uno HD/+1, che ha ottenuto un’audience di 158.308 spettatori medi complessivi. Sui canali Sport e Calcio, in evidenza il sesto turno della fase a gironi della Uefa Europa League: in particolare, Fiorentina-Dnipro, dalle 19 su Sky Calcio 1 HD, e’ stata vista in media da 150.209 spettatori. Alla stessa ora, l’appuntamento con “Diretta Gol”, su Sky Supercalcio HD, ha ottenuto un’audience di 134.480 spettatori medi. Alle 21, Lazio-Trabzonspor, in onda su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, ha raccolto davanti alla tv 140.349 spettatori medi complessivi, mentre “Diretta Gol”, su Sky Supercalcio HD, e’ stata vista da 108.353 spettatori medi. A seguire, il post partita, dalle 23 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, ha avuto un seguito di 106.383 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, sono stati 1.652.703 gli spettatori unici raccolti da Sky Sport24 HD. Per il Cinema, il film “Viva l’Italia”, in onda dalle 15.10 circa su Sky Cinema 1/+1 HD, ha ottenuto un’audience di 117.613 spettatori medi complessivi. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Affari di famiglia”, dalle 20.35 circa su History HD/+1, ha avuto un seguito di 71.502 spettatori medi complessivi. Nelle 24 ore, sono stati 2.387.463 gli spettatori unici raccolti da Sky TG24 HD. In particolare, sono stati 108.144 gli spettatori medi dell’edizione in onda dalle 14. Per quanto riguarda gli ascolti differiti nei sette giorni, la prima puntata di “The black list” in onda su Fox Crime HD, ha raccolto un’audience media complessiva di 689.651 spettatori, di cui 140.316 in ascolto differito, pari al 20,3% dell’ascolto medio totale.

 

La7

(AGI) Ieri, giovedi’ 12 dicembre, in prime time Servizio Pubblico di Michele Santoro e’ stato il secondo programma piu’ visto in assoluto con il 12,56% di share media, oltre 2,8 milioni di telespettatori (2.849.923) e oltre 8,3 milioni di contatti complessivi (8.367.659); il programma ha toccato picchi del 18,29% di share media (alle 23:30) e di oltre 3,6 milioni di telespettatori (3.629.927, alle 21:15). La7 e’ stata la rete piu’ vista per 54 minuti non consecutivi: dalle 23:07 alle 23:10 con il 15.31% di share e oltre 3,1 milioni di telespettatori (3.154.906).L’hashtag #serviziopubblico e’ stato top trend su Twitter.La diretta del programma su live.la7.it e’ stata vista da 13.700 browser unici. Il TgLa7 delle 20:00 – diretto e condotto da Enrico Mentana – ha ottenuto il 6,72% di share media con oltre 1,7 milioni di telespettatori (1.717.522) e oltre 2,6 milioni di contatti (2.666.432).In access prime time, Otto e Mezzo con Lilli Gruber ha raggiunto una share media del 6,49% con oltre 1,8 milioni di telespettatori (1.825.733) e oltre 3,5 milioni di contatti (3.541.083); il programma ha toccato un picco di oltre 2,2 milioni di telespettatori (2.280.010) pari al 7,90% di share (alle 21:10).In mattinata Omnibus ha totalizzato una share media del 4,37% con oltre 1,5 milioni di contatti (1.503.498) e un picco di massimo ascolto del 6,54% di share (alle 09:21). Al suo interno, il TgLa7 delle 7:30 ha fatto registrare il 3,90% di share media con un picco di massimo ascolto del 4,35% (alle 07:43).A seguire, Coffee Break, condotto da Tiziana Panella, ha raggiunto il 6,78% di share media con un picco dell’8,62% (alle 10:32). L’Aria Che Tira ha registrato il 6,71% di share media. A seguire L’Aria che tira Oggi ha fatto registrare il 3,38% di share con oltre 1,2 milioni di contatti. L’edizione delle 13:30 del TgLa7 ha ottenuto il 4,83% di share media con oltre 805mila telespettatori (805.074) e oltre 1,4 milioni di contatti (1.437.059); il notiziario ha toccato picchi di massimo ascolto di quasi 900mila telespettatori (893.762, alle 13:45), e del 5.42% di share (alle 13:41).Nel pomeriggio Il Commissario Cordier ha fatto registrare il 3,20% di share media.Infine Tg La7 Night Desk ha fatto registrare il 5,34% di share media. Su La7d il secondo episodio di Relazioni Pericolose arriva all’1,04% di share media.Nella giornata di ieri il Network La7 (La7 e La7d) ha ottenuto il 6,59% di share media nel totale giornata con quasi 15,1 milioni di contatti nelle 24 ore (15.099.393), il 9,38% di share media in prima serata con oltre 2,6 milioni di telespettatori (2.641.408) e il 12,48% di share in seconda serata con quasi 1,5 milioni di telespettatori (1.475.425). La sola La7 ha fatto registrare il 6,22% di share media nel totale giornata il 9,04% di share media con oltre 2,5 milioni di telespettatori (2.544.637) in prime time e il 12,00% di share media con oltre 1,4 milione di telespettatori (1.419.298) in seconda serata.Nell’access prime time allargato de La7 (TgLa7 delle 20 e Otto e Mezzo) la Rete ha realizzato il 6,60% di share media con oltre 1,7 milioni di telespettatori (1.773.487) e oltre 4,4 milioni di contatti complessivi (4.441.717).