Cinema

16 dicembre 2013 | 16:13

Incassi al botteghino: debutta al top Lo Hobbit 2, Pieraccioni al secondo posto (GRAFICO)

(ANSA) Lo Hobbit: La desolazione di Smaug di Peter Jackson è subito al vertice del box office italiano del weekend con 3.617.050 di euro di incasso in quattro giorni. Il sequel del film dall’opera di Tolkien è primo anche in America, dove nel weekend ha incassato 74 milioni di dollari. Nel botteghino italiano entra Leonardo Pieraccioni con Un fantastico via vai e conquista il secondo posto con 1.879.430 di euro facendo retrocedere in terza posizione la storia della crisi di un’affascinante casalinga newyorchese in Blue Jasmine di Woody Allen con 824.764 di euro per un totale in due settimane di 2.358.926 di euro. Balzo all’indietro, dal primo al quarto posto, per Hunger Games-La ragazza di fuoco con Jennifer Lawrence. Tra le new entry anche Il segreto di Babbo Natale di Leon Joosen e Aaron Selman. In generale gli incassi del weekend sono stati di 9.530.156 di euro con un 20% in più rispetto alla scorsa settimana.

Ecco i dieci film più visti nel fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale.

La grafica è elaborata da Centimetri.