Scelte del mese

27 dicembre 2013 | 10:02

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

Con il numero di dicembre di ‘Prima Comunicazione’ esce la seconda edizione 2013 di ‘Uomini Comunicazione’, la guida ai professionisti di relazioni esterne, uffici stampa, marketing e pubblicità indispensabile per chi deve dialogare con le aziende e le istituzioni italiane.

Nell’edizione di dicembre 2013 di ‘Uomini Comunicazione’ sono 15.060 i nomi dei comunicatori presenti, affiancati come sempre da indirizzo, numero telefonico, e-mail e sito web.

Da 16 anni ‘Uomini Comunicazione’ rispecchia i trend dei principali settori produttivi del Paese, registrando i turn over all’interno di aziende e istituzioni e il diverso peso che i mutamenti economini e sociali assegnano ai vari settori. Ma la costante, anche in temi di congiuntura pesantemente negativa, è che il numero dei comunicatori non diminuisce, a riprova di quanto la comunicazione sia sempre più un’esigenza indispensabile per il mondo dell’impresa e dei servizi e per la comunità civile.

Si può anzi dire che negli ultimi due anni si assiste a un salto di qualità nella relazione tra aziende e istituzioni e consumatori e cittadini. E al centro di questo mutamento c’è la consapevolezza del valore della reputazione, bene necessario e prezioso in un mondo sempre più globalizzato dove l’analisi intelligente del contesto in cui si opera e i comportamenti etici sono gli unici strumenti in grado di rispondere all’esigenza profonda di una comunicazione trasparente e non banalmente finalizzata a necessità commerciali.