Consob chiede a Telecom Italia chiarimenti sulla vendita di Tim Brasil a Telefonica. La società smentisce indiscrezioni del Sole 24 Ore

(TMNews) Telecom Italia “non è a conoscenza di alcuna offerta per Tim Brasil e ribadisce, ancora una volta, la strategicità dell’asset brasiliano”. E’ quanto si legge in una nota del gruppo telefonico, su richiesta della Consob, in riferimento alle odierne indiscrezioni di stampa.

Secondo quanto ha scritto Il Sole 24 Ore, un’offerta per l’operatore carioca di Telecom Italia è in fase avanzata di confezionamento e potrebbe vedere la luce già entro fine mese. Il progetto prevederebbe la costituzione di un veicolo locale per rilevare Tim Brasil e spacchettarne poi le attività tra i tre principali concorrenti su piazza: oltre a Telefonica, il gruppo AmericaMovil di Carlos Slim che in Brasile ha il terzo operatore mobile Claro e Oi-Telemar.

3 gennaio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci