Televisione

07 gennaio 2014 | 14:59

Show, talent e fiction tra debutti e conferme: ecco le sfide in tv nel 2014

(ANSA) L’epifania tutte le feste si porta via. Con il nuovo anno riprendono le grandi sfide della tv tra le corazzate Rai, Mediaset, ma anche La7 e Sky. Quella già partita dal primo gennaio in tv è una stagione ricca di conferme, ma anche di debutti, con grande spazio agli show, ai talent, alla grande fiction a farla da padrona (stasera al via su Rai1 Gli anni spezzati, la trilogia sugli anni ’70 che vede tra gli altri Emilio Solfrizzi nei panni nel commissario Luigi Calabresi) e ovviamente ai pezzi da novanta, da Sanremo su Rai1 (dal 18 al 22 febbraio) al ritorno su Canale 5 del Grande Fratello con Alessia Marcuzzi ancora una volta padrona di casa (anche se manca l’ufficialità, si parla di uno slittamento di una o due settimane settimane rispetto alla partenza prevista il 23 gennaio, a causa dell’incendio che ha distrutto casa, ndr), la brava conduttrice sarà impegnata anche con la seconda edizione di Extreme make over home edition (il mercoledì). Dopo la serata di ieri dedicata alla Lotteria Italia con la prova del cuoco di Antonella Clerici in prima serata (che ha fatto registrare 5 milioni 25 mila spettatori e uno share del 23.10%), da sabato 11 gennaio, per tre settimane, saranno contrapposti in prime time Massimo Ranieri e Maria De Filippi: il primo su Rai1 condurrà Sogno e son desto, la seconda proporrà C’è posta per te che, poi a sua volta, si scontrerà da febbraio con un’altra regina del sabato sera, la Clerici, che che torna alla guida di Ti lascio una canzone, il consolidato baby talent musicale di Rai1. Venerdì 17 gennaio al via la seconda edizione di The Apprentice, non più in chiaro su Cielo, ma a pagamento su Sky Uno: Flavio Briatore sceglierà un nuovo manager da inserire nell’organico di una delle sue aziende. Lo stesso giorno, su La7, ricomincia Le invasioni barbariche con Daria Bignardi: 6 le puntate in inverno, altre 6 in autunno. A febbraio su Rai1 debutta La pista affidato a Flavio Insinna il quale guiderà una sfida tra squadre formate da ballerini e cantanti alle prese con la creazione e l’esecuzione di coreografie ispirate a canzoni molto famose. Nello stesso mese su Fox Life esordisce Project Runway, il talent per stilisti condotto da Eva Herzigova: in giuria anche Tomaso Trussardi. Da martedì 18 a sabato 22 febbraio il quarto Festival di Sanremo targato Fabio Fazio affiancato per il secondo anno consecutivo da Luciana Littizzetto. A febbraio è attesa su Canale 5 la tredicesima edizione del Grande Fratello con Alessia Marcuzzi e un numero ridotto di concorrenti, così come minore sarà la durata. A marzo arriva su Rai2 la seconda edizione di The Voice of Italy, con J-Ax nuovo giudice-caposquadra al posto di Riccardo Cocciante, mentre su Real Time torna Benedetta Parodi con Molto bene!: tre piatti per puntata, divisi per tempi di preparazione, entro 8 minuti, tra 8 e 30, oltre i 30. Mentre Italia 1 a febbraio ride con Colorado e su Retequattro torna Alive-Storie di sopravvissuti con Vincenzo Venuto. Nel cassetto Mediaset ha poi anche Tutti dicono I love you, che strizza l’occhio a Stranamore: in onda su Canale 5, da aprile, condotto da Federica Panicucci e Flavio Montrucchio, completamente itinerante. Niente studio, solo piazze e appartamenti di gente comune, cui risponde, idealmente, Marco Liorni a marzo su Rai1 con Love is in the air. Slittato in primavera Si può fare, con Carlo Conti: una settimana di tempo per fare sì che una star metta in scena una performance spettacolare insieme all’artista originale. Sul satellite arrivano invece tre adattamenti made in Italy di altrettanti famosi talent già esportati in mezzo mondo: Hell’s Kitchen con Carlo Cracco, dalla primavera su Sky Uno; Junior Masterchef, stesso periodo e stessa rete, con Barbieri, Borghese e Lidia Bastianich (la madre di Joe) e Project Runaway, il talent sulla moda con Eva Herzigova e Tommaso Trussardi da Febbraio su Fox Life. (ANSA, 7 gennaio 2014)