Televisione

09 gennaio 2014 | 10:49

Mediaset cerca fondi per il progetto Premium

(MF-DJ) Tra le priorita’ di Mediaset c’e’ il dossier Premium in Italia e in Spagna. Cosi’, dopo l’annuncio dell’avvio dello studio di fattibilita’ del progetto pay tv, con il conferimento del 100% dei canali italiani a pagamento sul digitale e della partecipazione del 22% nella spagnola Digital+, ora il cantiere e’ entrato nel vivo.

Mentre lo staff di Mediaset inizia a definire i paletti – soprattutto economici – del progetto Premium, scrive MF, alla porta di consulenti e banchieri d’affari stanno bussando i potenziali interessati. Non e’ un segreto che Mediaset intenda trovare partner, possibilmente industriali, cui cedere una quota della newco dedicata alla pay tv.

Se la francese Canal+ e la tedesca Rtl, non presenti sui mercati di Italia e Spagna, e l’emittente del Qatar Al Jazeera da mesi sono indicati quali potenziali alleati, cosi’ come la spagnola Telefonica (azionista al 22% di Digital+ e interessata alla quota di maggioranza messa in vendita da Prisa), ora spuntano anche i nomi di fondi d’investimento internazionali come BlackRock, Kkr e Permira. (MF-DJ, 9 gennaio 2014)