Manager

09 gennaio 2014 | 13:17

James Oh, presidente e ceo di Hyundai Italia

James Oh è il nuovo presidente e ceo di Hyundai Motor Company Italy (Hmci), la filiale italiana della casa automobilistica sudcoreana, presente già dal 2010 nella Top 5 dei costruttori mondiali. Mr. Oh prende il posto di Seong Nam (Sunny) Kim, chiamato dalla casa madre a ricoprire un incarico a Seoul, in qualità di responsabile del ‘Western Europe Team’.

James Oh, presidente e ceo di Hyundai Italia

James Oh, presidente e ceo di Hyundai Italia (foto Automoto.it)

Il presidente Oh, originario di Seul, si è laureato in elettronica alla Imha University della capitale sudcoreana per poi entrare in Hyundai Motor Company nel 1992. Ha presto acquisito un’esperienza internazionale, trasferendosi in Germania alla sede di Hyundai Motor Europe nel 1998. Tornato in Corea nel 2002, ha via via acquisito crescenti responsabilità sia nel Sales che nell’Export (Australia ed Asia), per poi trasferirsi al Corporate Planning di gruppo (pianificazione strategica). Nel 2007 ha svolto un’esperienza a Parigi per seguire e pianificare la presenza del brand all’Expo internazionale di Yeosu (svoltosi nel 2012). Rientrato alla Casa Madre di Seul e nuovamente nella divisione Sales, ha seguito i mercati dell’Europa Occidentale prima ed Orientale in seguito.