Repubblica, l’assemblea decide di riaprire la trattativa sui prepensionamenti

Aria di dimissioni del comitato di redazione di Repubblica dopo che questo pomeriggio, nell’assemblea dei giornalisti del quotidiano, è passata con 170 voti a favore contro 130 la mozione che impegna i rappresentanti sindacali a riaprire con l’azienda la trattativa sui prepensionamenti già chiusa.

L’assemblea era iniziata ieri e in programma c’era l’avvio del referendum confermativo dell’accordo su 59 uscite anticipate che, invece,  ora si vuole rimettere in discussione. La richiesta riguarda un fatto apparentemente tecnico, due parole in merito alla cassa integrazione, che implica però il diverso potere contrattuale degli interessati al pensionamento anticipato nelle trattative individuali con l’azienda e rimette in ballo la volontarietà del provvedimento.

A questo punto bisogna attendere le decisioni del Cdr.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza