Il tg Sardegna 1 va in onda nonostante lo sciopero. Denuncia dei giornalisti

(AGI) Il tg di Sardegna 1 e’ andato in onda nonostante la giornata di sciopero proclamata dai sindacati, per decisione del direttore Mario Tasca e in collaborazione con il giornalista Marco La Picca. “E’ un atto gravissimo: l’ennesimo gesto arrogante e scriteriato di una dirigenza ormai allo sbando”, protestano l’Associazione della stampa sarda e il cdr che ha gia’ formalizzato una segnalazione denuncia al direttivo del sindacato e al Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti.

“Oggi si e’ scritta una delle pagine piu’ nere della storia dell’editoria isolana, un’offesa ai lavoratori in lotta oltreche’ una violazione delle piu’ elementari norme che regolano le relazioni sindacali all’interno di un’azienda”, si legge in un comunicato sindacale congiunto. “Dispiace che a questo giochino sporco, orchestrato da un direttore ‘irresponsabile’, peraltro gia’ sfiduciato all’unanimita’ dalla redazione, si sia prestato anche un dipendente del settore tecnico che ieri aveva votato a favore dello sciopero. In questo caso hanno forse giocato un ruolo decisivo le telefonate fatte ieri sera dall’amministratore delegato Sandro Crisponi a tutto il personale tecnico per accertarsi personalmente dell’adesione di ciascun dipendente allo sciopero. Questa e’ oggi la dirigenza di Sardegna Uno tv”. (AGI, 17 gennaio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi