Alleanza Mondadori-Radio Italia: Volanti e Pontini nel Cda di Monradio

Mario Volanti, presidente ed editore del gruppo Radio Italia, e Marco Pontini, direttore generale marketing e commerciale di Radio Italia, entrano nel Consiglio di amministrazione di Monradio in qualità di consiglieri con delega alla gestione di R101 per la parte editoriale e di marketing. Lo comunica una nota diffusa oggi da Mondadori.

Mondadori – scrive la nota – consolida e rafforza l’alleanza con Radio Italia solomusicaitaliana dopo i positivi risultati del rapporto di concessione pubblicitaria avviato lo scorso aprile. Volanti e Pontini lavoreranno a stretto contatto con Carlo Mandelli, amministratore delegato di Monradio, con l’obiettivo di fornire un apporto significativo nel consolidamento e nell’ulteriore valorizzazione dell’identità di R101 all’interno del panorama radiofonico italiano, avviando processi di potenziamento e di sviluppo dell’offerta musicale ed editoriale.

Mario Volanti (foto Olycom)

Mario Volanti (foto Olycom)

“La radio è un settore strategico per il nostro Gruppo”, dice Ernesto Mauri, amministratore delegato del Gruppo Mondadori. “La scelta di attribuire questo incarico a Mario Volanti, uno dei padri fondatori della radiofonia privata, professionista di grande competenza e conoscenza del mezzo radiofonico, è un’operazione che va proprio in questa direzione”.

“Sono felice di accettare questo incarico unitamente a Marco Pontini”, dichiara Volanti. “È una sfida importante, di prestigio, che raccogliamo con grande fiducia, convinti di poter dare il nostro contributo nel processo di rilancio di R101”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’Ue apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple

Tribunale accoglie ricorso di Tim e Vivendi: no a revoca consiglieri

Giornalisti sempre più vecchi, età media da 47 a 58 anni. Casagit: “Frana occupazionale”