Esce ad aprile il libro di Greenwald sul caso Snowden-Nsa

(ANSA) Uscira’ il 29 aprile l’ultimo volume di Glenn Greenwald, il reporter del Guardian che per primo ha pubblicato le rivelazioni della talpa del Datagate, Edward Snowden. Il libro s’intitola”No Place to Hide: Edward Snowden, the Nsa and the U.S. Surveillance State” e racconta in presa diretta le dinamiche di uno scoop mondiale che ha messo imbarazzo la Casa Bianca e fatto discutere tutto il mondo sui limiti e gli eccessi dello spionaggio americano. Ricco di documenti ancora inediti affidati da Snowden all’autore, il volume approfondisce i rapporti delicati tra aziende private e la National Security Agency e ovviamente la portata del suo programma di sorveglianza in America e all’estero. (ANSA, 22 gennaio 2014)

Glenn Greenwald (foto Businessinsider.com)

Glenn Greenwald (foto Businessinsider.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci