23 gennaio 2014 | 12:29

Il gruppo editoriale Zanardi volta pagina

Il gruppo editoriale Zanardi, fondato a Padova nel 1962 dalla famiglia omonima, volta pagina. Per fronteggiare la crisi del settore ha infatti messo in azione un robusto processo di ristrutturazione. E’ stato nominato un nuovo amministratore unico e, proprio in questi giorni, tutti i dirigenti dell’azienda tipografica stanno definendo un piano di rilancio, sia a livello nazionale che internazionale. Lo scrive Felice Paduano su Il Mattino di Padova di oggi, sottolineando che

i presupposti per un rilancio immediato della Zanardi ci sono tutti perché l’azienda padovana, che sino a pochi anni fa aveva anche uno stabilimento gemello, a Maniago, in provincia di Pordenone, con 70 dipendenti, assieme alla Grafica Veneta, di Trebaseleghe, rimane una delle aziende più qualificate e più importanti del settore di tutto il Nordest.

L’articolo completo ‘Zanardi, pronto un piano contro la crisi dell’editoria’ su Il Mattino di Padova del 23 gennaio.