Mediaset: Giordano al Tg4 e Broggiato a Studio Aperto al posto di Toti. Brachino raddoppia con Videonews

Fagocitato dai continui impegni con Silvio Berlusconi, che in questi giorni lo ha portato a Villa Paradiso – la maison del relax sul lago di Garda – per rimetterlo in forma in vista della campagna elettorale di Forza Italia, Giovanni Toti non ha certamente più tempo da dedicare ai telegiornali di Retequattro e Italia1. Per questo il direttore generale dell’informazione di Mediaset, Mauro Crippa, ha deciso di sostituirlo alla direzione di Studio Aperto con Anna Broggiato, vice direttore della testata dal 2004, e di mettere a capo del Tg4 Mario Giordano, che lascia a Claudio Brachino la guida di Videonews.

Claudio Brachino

Claudio Brachino

Brachino torna così alla direzione della struttura di Mediaset dedicata ai programmi di approfondimento e infotainment che aveva già guidato dal 2007 per sei anni prima di prendere le redini a inizio 2013 di Sport Mediaset, di cui mantiene la responsabilità.

Dietro alla riorganizzazione potrebbe esserci però anche un’altra questione: la sostituzione di Giordano a Videonews, infatti, era nell’aria da giorni, dopo che la bufera scatenata dal Moige (Movimento Genitori) sulle ‘porno-domeniche’ e i servizi ‘sesso-centrici’ trasmessi da Domenica Live e Lucignolo aveva mandato su tutte le furie Pier Silvio Berlusconi.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bayern-Real vince facile, staccati il film di Rai1 e la Sciarelli, leader in seconda serata. Gruber batte Brindisi

Fake News: Ue propone codice condotta per piattaforme digitali e rete di fact-checkers

I giornalisti lavorano troppo per pubblicare sempre di più. Allarme Consiglio d’Europa