Pagina99 – Nuovo quotidiano in Rete e in edicola

Si chiama pagina99 e debutta in Rete e, udite udite, anche in edicola. Un quotidiano, un’edizione weekend, un sito e un’app per una scommessa giornalistica che, con taglio economico e allure british, vuole raccontare l’Italia delle diseguaglianze ma anche della scommessa di chi prova a ripartire.

Emanuele Bevilacqua

Emanuele Bevilacqua

La bicicletta Bianchi degli anni Sessanta che illustra su Tumblr il primo giorno del diario di viaggio di pagina99 verso l’edicola e la Rete, Emanuele Bevilacqua l’ha scovata per caso. Aveva promesso a Jacopo Barigazzi una brugola per rimettere in sesto la sua bici un po’ sinistrata dal trasferimento Milano-Roma e, in un negozio vicino alla redazione, ha visto in un angolo questo gioiellino. Rapida contrattazione, 100 euro sull’unghia e la Bianchi è passata di mano. Secondo Barigazzi ne vale mille su eBay, Bevilacqua ne è molto fiero.
Nella foto, che campeggia anche sull’account Twitter, dietro la bicicletta dal verde un po’ sbiadito con mazzetta di giornali inclusa c’è il manifesto di ‘On the road’. Sì, proprio Kerouac, proprio il manifesto della beat generation, perché il nome della nuova testata (anche) da lì trae ispirazione: “Fu allora che cominciò la mia avventura”, si legge appunto a pagina 99.

L‘articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 446 – Gennaio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017