Comunicazione

29 gennaio 2014 | 17:38

Arriva ‘The verification Handbook’, vademecum per individuare identità e notizie false

(AGI) Verifica, verifica verifica. L’antidoto contro le bufale in Internet non e’ ancora pronto ma ci prova il Centro europeo di giornalismo con un manuale utile a individuare identita’ false (fake, come li chiamano in rete) e notizie inattendibili. “The verification Handbook” (che si puo’ scaricare all’indirizzo www.verificationhandbook.com), nato dalla collaborazione tra giornalisti e organizzazioni umanitarie internazionali, mette nel mirino il corto circuito informativo che spesso si realizza nelle emergenze umanitarie e manda in fibrillazione anche la catena delle donazioni. Ma il metodo e gli strumenti indicati per la verifica delle fonti va bene anche per altre situazioni, come, ad esempio, il balletto di cifre del bilancio delle vittime in Siria oppure bufale come quella che vide il Daily Mail pubblicare, il 17 gennaio scorso, la notizia di di un “sole virtuale” voluto dal governo a Tienanmen ma che in realta’ era un annuncio pubblicitario su uno schermo gigante messo in piedi nella piazza di Pechino. (AGI, 29 gennaio 2014)