Intesa Sanpaolo tra le 100 imprese più sostenibili al mondo

Intesa Sanpaolo è stata inserita tra le 100 imprese più sostenibili al mondo secondo la classifica stilata da Corporate Knights, la rivista canadese specializzata in capitalismo sostenibile. Intesa Sanpaolo è l’unica impresa italiana presente in questa classifica, che punta a distinguere le grandi imprese che hanno sviluppato le migliori strategie per gestire rischi e opportunità in campo ambientale, sociale e di governance.

Dal 2005, anno della sua fondazione, Corporate Knights compie una analisi a livello mondiale su 4.000 imprese valutate rispetto a dodici indicatori. Tra questi, particolare rilievo viene dato alle politiche di attenzione verso l’ambiente, le risorse umane, la politica delle retribuzioni, l’impegno del management per la sostenibilità, l’innovazione e la trasparenza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Nasce l’edizione italiana di Inspiring Fifty che premia le donne leader nell’innovazione

Cairo lancia il settimanale ‘Enigmistica Mia’. Sono 16 le testate dell’editore

Agol, quarta edizione del Premio Giovani comunicatori