Grasso sconcertato per i licenziamenti all’Adnkronos

(TMNews) Il presidente del Senato Pietro Grasso ha ricevuto oggi a Palazzo Giustiniani il segretario dell’Associazione stampa romana Paolo Butturini e una delegazione in rappresentanza dei giornalisti dell`agenzia Adnkronos e del sito internet Mak-Multimedia Adnkronos. Al presidente del Senato – ha riferito il sindacato dei giornalisti romani – è stata espressa “la forte preoccupazione per la grave decisione dell`azienda di procedere ad un licenziamento collettivo di 20 giornalisti e 3 poligrafici”.

Pietro Grasso, presidente del Senato (foto Olycom)

“Il presidente Grasso – spiega ancora stampa romana nella nota diffusa al termine dell’incontro – ha assicurato che continuerà a seguire la vicenda e ha ricordato la sua recente visita al Palazzo dell`Informazione, lo scorso novembre, in occasione delle celebrazioni per il 50esimo anniversario dell`agenzia. ‘Cosa c`era da festeggiare se poi si decide di licenziare?’, si è chiesto il Presidente del Senato, manifestando stupore e sconcerto per l`evoluzione della vicenda”. (TMNews, 6 febbraio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’Ue apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple

Tribunale accoglie ricorso di Tim e Vivendi: no a revoca consiglieri

Giornalisti sempre più vecchi, età media da 47 a 58 anni. Casagit: “Frana occupazionale”