Nuovo Cdr a Repubblica

Sono Marco Mensurati, Carlo Bonini, Marco Patucchi ed Ettore Livini della redazione milanese e Dario Del Porto della sede napoletana i componenti del nuovo Cdr di Repubblica. Il nuovo organismo sindacale dovrà subito risolvere la vicenda legata al piano di crisi. E la trattativa riprenderà dai risultati del referendum del dicembre scorso, nel quale i giornalisti del quotidiano hanno preferito i prepensionamenti (59) ai contratti di solidarietà.

Con 229 voti è Marco Mensurati, giornalista della redazione sportiva (esperto di F1 e anche delle inchieste su Calciopoli), ad avere avuto i maggiori consensi, seguito dall’inviato di giudiziaria Carlo Bonini (209 voti) e da Marco Patucchi, vice caporedattore del desk di economia, con 194 voti. Con 159 voti è stato poi eletto Ettore Livini, inviato di economia della redazione milanese, e con 132 consensi Dario Del Porto nella redazione di Napoli.

Infine, primo dei non eletti con 91 voti è risultato Paolo Griseri, inviato con base a Torino.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Silvio Berlusconi, il mio successore? Aveva pensato a Cairo, ma mi ha detto…

Dolce&Gabbana: per esprimere unicità e identità utile solo la carta stampata. Niente web e influencer, è il momento di tornare ai giornali

Classifica Audiweb dell’informazione online a dicembre. Quasi tutti in calo salvo poche eccezioni – TABELLA