Il Doodle arcobaleno per i diritti gay: l’omaggio di Google a Sochi

I colori arcobaleno della bandiera gay sulla home page di Google nel giorno di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi. E’ con questo Doodle speciale che il motore di ricerca si schiera contro le leggi discriminatorie russe. Un rettangolo, diviso in settori, ognuno con un colore dell’arcobaleno e l’immagine di uno sport invernale. Sotto, una breve citazione della Carta Olimpica: “La pratica dello sport è un diritto dell’uomo. Ogni individuo deve avere la possibilità di praticare lo sport senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico, che esige mutua comprensione, spirito di amicizia, solidarietà e fair-play”. Cliccando sul Doodle, si viene inviati al regolamento del Comitato Olimpico Internazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Fnsi: governo colpisce piccole testate non grandi giornali. File: del Fondo beneficiano solo 5 giornali nazionali…

Rai, Tria: proroga a marzo 2019 per definire piano industriale ed editoriale. Conti in miglioramento

Riappare online (con un curioso sottotitolo) l’archivio storico de L’Unità. Mistero sull’autore dell’operazione