Previsto il taglio di 30 giornalisti all’Asca

(ANSA) L’assemblea dei redattori dell’Asca “ha effettuato un primo esame del documento presentato ieri sera dall’editore che ipotizza il conferimento di TM News in Asca con le previsioni connesse all’operazione. Tra queste – spiega una nota diffusa dal comitato di redazione – preoccupa una prospettata pesante riduzione dell’organico complessivo (stimabile in circa 30 giornalisti oltre al personale amministrativo e poligrafico), legata all’applicazione di un contratto di solidarietà al 33%”. L’assemblea, “che resta convocata in permanenza, ha dato mandato all’unanimità al comitato di redazione di agire in difesa della dignità della testata e della professionalità dei suoi giornalisti, dei livelli occupazionali e retributivi dei colleghi – conclude la nota – e di elaborare una risposta puntuale al documento da sottoporre all’editore”. (ANSA, 7 febbraio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mentana, a novembre prime venti assunzioni. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”

Caso Khashoggi, dal New York Times all’Economist: i media disertano il forum di Riad

Fieg/Anci: aiutare la lettura rinnovando il ruolo delle edicole. I sindaci Sala e Nardella: promuovere informazione locale