“I direttori devono rispettare la clausola di solidarietà”: il monito di Odg Lazio e Asr a Messaggero e Adnkronos

La presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio, Paola Spadari, e il segretario dell’Associazione Stampa Romana, Paolo Butturini, esprimono “preoccupazione e sconcerto per il comportamento di alcuni direttori di testata che, nelle complesse e drammatiche vicende che sta vivendo la categoria, adottano comportamenti in aperta violazione della clausola di solidarietà di cui all’articolo 2 della Legge costitutiva dell’Ordine”.

In particolare – si legge in una nota – la direttrice di Adnkronos Alessia Lautone che, come denuncia il Cdr, il 24 e 25 gennaio scorsi in coincidenza con lo sciopero della redazione contro i licenziamenti annunciati dall’azienda, ha utilizzato il lavoro di alcuni stagisti per mandare in rete il notiziario, vanificando in parte la protesta dei colleghi.

Da censurare – continua la nota – anche il comportamento della direzione del Messaggero che, come segnala il Cdr, in coincidenza con lo sciopero del 7 febbraio (che ha impedito l’uscita del quotidiano) ha consentito l’utilizzo di colleghi con contratto di lavoro a tempo determinato, e quindi in una posizione di oggettiva debolezza, per alimentare il sito online del quotidiano.

“Si tratta di atteggiamenti in contrasto con il dovere di solidarietà – affermano Spadari e Butturini – tanto più gravi perché si collocano in un momento di profonda sofferenza della categoria e di transizione incerta della professione. Crediamo che questi comportamenti vadano contrastati in ogni sede e richiamiamo le colleghe e i colleghi direttori a svolgere il ruolo di ‘primus inter pares’ che viene loro assegnato dalla legge e dal contratto. Utilizzeremo tutti gli strumenti a nostra disposizione per contrastare una deriva che danneggia professionalmente e sindacalmente i colleghi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Una borsa di studio per giovani giornalisti e un programma di Oliviero Toscani. Radio Capital presenta le novità in arrivo

Quattro top model e quattro copertine per il numero di debutto di Elle settimanale alla Fashion Week

17 febbraio Preziosi va su Canale 5 e stacca Fazio. Giletti si difende con Salvini