Alle 17 assemblea-presidio di Adnkronos e Mak. L’Asr ai colleghi: “Aderite”

I Cdr della agenzia Adnkronos e di Mak Multimedia hanno indetto una assemblea-presidio per oggi alle ore 17 davanti al Dipartimento per l’Editoria, in coincidenza con l’incontro fra il Sottosegretario Giovanni Legnini e i rappresentanti aziendali delle Agenzie di Stampa Nazionale. Il presidio è stato indetto per proseguire le iniziative di protesta contro l’avvio di una procedura di licenziamento per 20 giornalisti e 3 poligrafici. L’Asr comunica in una nota di aderire all’iniziativa e invita tutti i Cdr e i singoli colleghi a portare la loro solidarietà ai Cdr del Gruppo Marra.

“La posta in gioco è altissima – dichiara il segretario della Asr, Paolo Butturini – se dovesse passare la prassi di utilizzare la legge 223, si aprirebbe uno scenario drammatico per moltissime testate, soprattutto medie e piccole. E’ un tentativo che va respinto con decisione, mobilitando tutte le forze a disposizione del sindacato e creando alleanze all’interno del tessuto sociale, economico e politico. In ultima istanza si tratta di difendere l´autonomia della professione e la libertà di informazione, principi fondanti dell’esistenza stessa della categoria dei giornalisti”.

Paolo Butturini

Paolo Butturini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione

Selfie mortali, dal 2011 al 2017 259 decessi legati alla ricerca dello scatto perfetto