Aperte le iscrizioni alla I edizione Premio letterario nazionale Bukowski – Inediti di ordinaria follia

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla prima edizione del Premio letterario nazionale Bukowski, organizzato dall’associazione culturale I soliti ignoti in collaborazione con Giovane Holden Edizioni di Viareggio (Lu).

A vent’anni dalla scomparsa di Charles Bukowski, si legge nel comunicato, nasce il primo premio letterario intitolato al poeta, romanziere, scrittore di racconti americano.

Difficile stabilire in modo univoco quale sia l’originalità della sua opera, spiegare le motivazioni della fama quasi leggendaria di cui gode o il perché molte università gli abbiano dedicato corsi di letteratura americana contemporanea e di scrittura creativa. Fatto sta che il suo fascino ha sedotto anche gli accademici.

Di certo, per addentrarsi nell’opera di Bukowski occorre svincolarsi dal pudore e sfidare il comune buon senso. Bukowski trova insopportabile chi scrive in una sorta di codice magari curatissimo sul piano stilistico ma che rischia di essere destinato solo a pochi eletti, qualcosa cioè di molto lontano dalla vita reale e dalla sofferenza di cui essa trabocca.
La scrittura deve appropriarsi del reale e dunque in questo senso Bacco e Venere non vanno intesi come divertimento folle quanto piuttosto come testimonianza di un profondo disagio esistenziale.

Obiettivo del premio, quindi, stimolare la produzione di testi che sappiano raccontare la ‘vita vera’ fatta di sofferenza, di sospetti, di compromessi ma anche di gioia, di risate e di amore.

Il premio è rivolto a tutti i cittadini, italiani e non, maggiorenni. Si può partecipare con opere inedite (romanzo, racconto, poesia), scritte in lingua italiana. I testi devono avere come tema la ‘donna’ (autrice e/o protagonista dell’elaborato).

La decisione di scegliere per la prima edizione il tema della ‘donna’ è da ascriversi alla volontà di esplorare il complesso universo femminile che tanta importanza ha rivestito nell’opera dello scrittore americano.

Gli elaborati dovranno pervenire alla segreteria del Premio entro il 30 aprile 2014.

I vincitori di ciascuna sezione riceveranno in premio la pubblicazione del proprio elaborato da parte della casa editrice Giovane Holden Edizioni.

I finalisti riceveranno attestati di merito, libri e gadget durante la cerimonia di premiazione, che si terrà il 2 agosto 2014 a Viareggio (Lu) presso Mad Gallery.
Il bando completo e i moduli di iscrizione sono scaricabili dal sito http://www.premiobukowski.it/

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Intesa Sanpaolo e Radio Italia nuovi soci di Obe

#TIPOHack, 80 giovani al primo hackathon italiano dedicato ai Neet

Arte e Moda nel libro di Stefania Macioce: presentato a Roma il 25 ottobre