Al via ‘Nutrire la musica’, il concorso musicale di Expo

Un palcoscenico all’interno del Padiglione Italia ospiterà, durante il semestre di Expo 2015, l’esecuzione di cinquanta partiture inedite per ensemble ideate dai compositori che verranno selezionati dalla giuria internazionale del concorso ‘Nutrire la Musica’.
Il bando, presentato oggi a Palazzo Marino, è promosso da Paglione Italia in collaborazione con Mito Settembre Musica, Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi per valorizzare attraverso la musica la complessa tematica della nutrizione legata al tema di Expo 2015 ‘Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’.

Tra le cinquanta nuove composizioni proposte dai compositori selezionati, che verranno eseguite tra maggio e luglio 2015 negli spazi di Padiglione Italia da Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi – si legge in una nota – la giuria composta da dieci grandi nomi della musica contemporanea sceglierà poi il compositore vincitore, al quale Padiglione Italia assegnerà un premio di 15 mila euro.

Un’ulteriore selezione tra le cinquanta nuove composizioni verrà poi effettuata da Mito SettembreMusica, Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi, per entrare a far parte delle rispettive programmazioni concertistiche.

“Il percorso che iniziamo oggi con il lancio del concorso Nutrire la Musica,” dice Diana Bracco, commissario generale di sezione per il Padiglione Italia Expo 2015, “farà conoscere al pubblico italiano e internazionale giovani compositori di talento: così il Padiglione Italia intende svolgere il suo ruolo di vivaio e di incubatore per la cultura di tutto il pianeta. Il nostro palinsesto eventi si arricchirà tra l’altro di 50 straordinarie esecuzioni musicali inedite ispirate al tema dell’Expo di Milano”.

Al concorso possono partecipare compositori di ogni Paese nati dal 1° gennaio 1974. I partecipanti dovranno inviare entro il 30 maggio 2014 la partitura di un componimento cameristico già esistente. Una volta selezionati dalla giuria, i 50 compositori dovranno poi caricare la partitura della nuova composizione sul sito internet www.nutrirelamusica.padiglioneitaliaexpo2015.com entro e non oltre il 31 gennaio 2015, pena l’esclusione dal concorso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La bocciatura della manovra è in buona compagnia. All’estero la stampa online guarda anche a Brexit e ai guai di Deutsche Bank

Editoria, Casellati: no misure restrittive su contributi. Conseguenze su occupazione e pluralismo

Crimi ai giornalai: sostenere tutta la filiera; prime soluzioni nella legge di bilancio; tavolo al Dipartimento Editoria